Biscotti farciti

Dopo essermi concessa un lungo periodo di vacanza, in cui mi sono dedicata pienamente alle mie due uniche figliolette, eccomi di nuovo qui, più carica e piena di idee per la nuova stagione che si sta avvicinando. Durante la nostra permanenza in un grazioso bed & breakfast, sul mare di Isola di Capo Rizzuto, ci venivano offerti a colazione diversi pasticcini, fatti in casa dalla signora Giovanna, che oltre a questi, preparava anche ottimi pranzetti a base di prodotti locali tipici. Tra questi pasticcini, quelli che hanno subito conquistato le mie figlie, sono stati dei semplicissimi biscotti ripieni di crema di cioccolato e nocciola ( quella notoriamente pubblicizzata ), come era ovvio che fosse. Sfido qualsiasi bambino a non gradire un biscotto alla n…lla! Da lì è partita immediatamente la richiesta : -Dai mamma ce li prepari anche tu quando torniamo a casa ? -. Così, al rientro dalle vacanze, mi sono subito messa alla ricerca della ricetta che si potesse avvicinare a quei biscotti. Un bel giorno, per colazione, le mie figlie si ritrovano davanti un vassoio con questi biscottini, e l’espressione che mi ha fatto teneramente sorridere è stata : -Mamma, i biscotti della vacanza !-. La versione che vedete nella foto, però è quella con ripieno di marmellata alle ciliege e marmellata di arancia, per un gusto più adulto, garantisco buonissima !


Ed ecco la ricetta:
Ingredienti: 125gr di burro, 100gr di zucchero, 150gr di farina, 1 uovo, 1 cucchiaino di lievito per dolci in polvere, 1 pizzico di sale, marmellata o crema a piacere, zucchero a velo

Amalgamate il burro ammorbidito con lo zucchero, l’uovo sbattuto, la farina, un cucchiaino di lievito e un pizzico di sale. Impastate e spianate la pasta con il matterello ritagliando tanti biscotti della vostra forma preferita effettuando altri piccoli stampi all’interno di ogni biscotto. Infornate a 180 C per 20 minuti. Fate raffreddare i biscotti e spalmateli con la marmellata. Uniteli e riempite ancora di marmellata il buco centrale. Effettuate una leggera pressione in modo che le due parti si “incollino” tra di loro. Spolverizzate con zucchero a velo.

Torta di compleanno – Portafortuna

Qualche pomeriggio fa, ricevo una telefonata da un ‘ amica, la quale mi chiede di prepararle una torta di compleanno per una festa a sorpresa organizzata per una ragazza di 28 anni. Mi dice che la torta dovrebbe rappresentare una sorta di porta fortuna per la festeggiata, quindi, le prime cose che mi vengono in mente sono due tra i simboli portafortuna per eccellenza : le coccinelle e i quadrifogli ! Infine mi dice che deve essere pronta in due giorni ! Mi metto, dunque, subito all’opera : preparo il pan di spagna, poi la crema pasticcera e la panna per la crema chantilly, che poi farcirò con fragoline di bosco. Procedo con la bagna analcolica e la crema al burro per rivestire la torta, e finalmente mi dedico alle decorazioni, tante piccole coccinelle che camminano facendosi spazio tra  quadrifogli sparsi quà e là ! Tanti auguri… e tanta fortuna !

Cupcakes – Anniversario di fidanzamento

La cosa più bella dei cupcakes è che puoi personalizzarli e adattarli a qualsiasi occasione! Così, quando ho ricevuto un messaggio in cui mi veniva richesto di preparare dei cupcakes per festeggiare un anniversario di fidanzamento, ho subito pensato a come rappresentare questo momento così romantico! Avendomi dato, poi, pochissimo preavviso, ho preparato una base unica allo yogurt e arancia, e un frosting alla vaniglia, colorandone una parte di rosso. Infine, la parte che mi piace e mi diverte di più: ho decorato parte dei cupcakes con cuoricini di zucchero, altri con una targhetta con la scritta “Ti amo”, altri con perline argentate, e ancora, un cuore in pasta di zucchero con corallini rosa, bianchi e rossi. Più romantici di così! Auguri fidanzatini!!

Cupcakes per Pasqua – prato e ovetti

Avrei dovuto pubblicare questi cupcakes già da tempo ormai, mea culpa, ma ci tenevo lo stesso a mostrarvi queste dolci creazioni che ho realizzato per Pasqua !
Quest’anno avevo tanta voglia di primavera… anche perchè è realmente tardata ad arrivare !! Così ho pensato ad un prato con margherite e fiori, ed essendo in periodo di Pasqua, ovviamente, ovetti colorati immersi nell’ erba !!
Destinati, poi, a dei regali per Pasqua, li ho confezionati in queste scatole per cupcakes.

Cupcakes all’arancia

Questa mattina, dopo essermi svegliata, ho preparato il caffè, la mia buona tazza di latte, mi sono seduta a tavola e ho cominciato a leggere, come tutte le mattine ( o quasi ! ), la mia posta… Cosa vedo ? I miei occhi sorridono… la mia pagina dolcerossana ha raggiunto quota 100 “mi piace”.
Ringrazio infinitamente tutti e ciascuno di voi.
Oggi voglio ricambiare l’ allegria che mi avete donato, con questi divertenti cupcakes all’ arancia che ho preparato recentemente per una festa. Ecco a voi la ricetta :

cupcake-coloratoIngredienti
115 gr di burro ammorbidito
130 gr di zucchero semolato
3 uova
aroma all’arancia
buccia grattugiata di una arancia
210 gr di farina oo
1 cucchiaino e 1/2 di lievito
un pizzico di sale
60 ml di latte

 

Procedimento

In una ciotola, usando la frusta elettrica o un robot da cucina, sbattere a crema il burro  poi aggiungere lo zucchero fino ad ottenere una crema bianca e morbida. Aggiungere le uova, una alla volta, amalgamado bene ciascun uovo prima di aggiungere l’altro. Incorporare l’essenza di arancia e la buccia grattugiata di una arancia e amalgamare bene. In un’altra ciotola setacciare la farina con il lievito e il pizzico di sale e aggiungerla al composto di uova e burro, un pò alla volta mescolando bene allungando con il latte versato a filo.

Nello stampo da muffin mettere i pirottini, versare l’ impasto aiutandosi con un cucchiaio o meglio ancora con il sac a poche, riempendo fino a 3/4 del livello.

Infornare a 180 gradi per 20-25 minuti.. fare sempre la prova stecchino, ne deve uscire asciutto. Lasciare raffreddare i cupcakes all’arancia e procedere alla decorazione.